Pubblicato il

«Tagliacarta» e la città guadagna 65 alberelli

«Tagliacarta» e la città guadagna 65 alberelli

Grazie a un accordo con la Unipol assicurazioni SpA , piantumazione in via Lavoratori Vittime del Col du Mont

65 alberi delle specie acer freemanii, autumn balze, fraxinus excelsion Jaspides e sophora japonica (e altri impronunciabili specie) sono stati piantumati lungo via Lavoratori Vittime del Col du Mont, tra le rotatorie ‘Mastroianni’ e ‘Pépinière’ che è diventato così un viale alberato, con marciapiede pedonale e pista ciclabile. Si tratta del risultato della campagna ‘Assicurati un albero’, raccolta fondi promossa dalla Unipol assicurazione SpA. La campagna prevede che gli assicurati – come nel caso del comune capoluogo – possano avviare l’opzione ‘tagliacarta’ per la riproduzione in forma elettronica e non cartacea del materiale di polizza e destinando così quei fondi alla riduzione delle emissioni di gas serra attraverso interventi diretti di forestazione. Attraverso il protocollo d’intesa siglato a fine novembre, Unipol ha stanziato 5 mila euro destinati all’acquisto degli alberi che hanno abbellito e rinverdito via Lavoratori Vittime del Col du Mont.
«Un intervento che migliora l’aspetto della strada che costeggia l’area industriale e che conduce a un quartiere a elevata concentrazione abitativa, senza contare che pista ciclabile e marciapiede sono utilizzati per spostamenti in bicicletta e per lo jogging da tanti cittadini» – ha commentato soddisfatto il vice sindaco Alberto Follien.

ULTIME NOTIZIE