Pubblicato il

Arnad: la valorizzazione parte da Château Vallaise

Arnad: la valorizzazione parte da Château Vallaise

Continua la politica di recupero del patrimonio storico del comune di Arnad. Questa volta, al centro dell’attenzione c’è Château Vallaise. Nell’ultimo consiglio, infatti, l’assemblea ha votato all’unanimità un accordo di partenariato con con la Regione, l’Alta Savoia e il comune di Sixt-Fer-à-Cheval per avere voce in capitolo in merito al progetto transfrontaliero Alcotra 2007-2013. Lo scopo è chiaro: oltre alla valorizzazione del castello, la Giunta guidata da Pierre Bonel punta alla creazione di un anello storico-turistico che preveda altre attrattive di pregio del comune e anche esercizi commerciali che promuovano prodotti tipici del territorio. Maggiori dettagli li trovate su Gazzetta Matin numero 54 in edicola sabato 31 gennaio.
(al.bi.)

ULTIME NOTIZIE