Pubblicato il

Rollandin, il taglio ai fondi per il trasporto pubblico penalizza due volte le Speciali

Le regioni chiedono a Monti la nettizzazione dei costi

Le regioni chiedono a Monti la nettizzazione dei costi

”Il taglio dei fondi per il trasporto pubblico penalizza le regioni a statuto speciale due volte”. Lo ha dichiarato il presidente della Giunta Augusto Rollandin, riferendo dei contenuti della Conferenza delle Regioni in programma ieri a Roma. ”Dobbiamo rispettare il patto di stabilità e pagare per i servizi – ha spiegato il capo dell’esecutivo – così abbiamo chiesto che i costi per il trasporto pubblico siano considerati come investimento e non come spesa corrente, che è quella che incide sul patto”. Il costo della tassa automobilistica uniformato su tutto il territorio ”farà della Valle d’Aosta una regione meno appetibile per le flotte”, ha aggiunto il presidente. Intanto Rollandin ha chiesto al governo di ”rinominare i membri della paritetica” e di ”riaprire il tavolo della trattativa”.

ULTIME NOTIZIE