Pubblicato il

Sport invernali: in 400 da 20 paesi per i Mondiali Studenteschi

Sport invernali: in 400 da 20 paesi per i Mondiali Studenteschi

Numeri importanti per la kermesse iridata in programma a Gressoney dal 5 al 10 marzo 2012

A meno di 90 dalla cerimonia di inaugurazione prevista per martedì 6 marzo 2012, sono stati presentati ufficialmente alla Cittadella dei Giovani i Mondiali Studenteschi. L’edizione di Gressoney, la 21ª della storia di questa manifestazione (la 5ª in Italia), avrà numeri importanti: quasi 400 i partecipanti (tutti nati tra il ’95 e il ’99), quasi 200 in più rispetto a Folgaria 2010 (la kermesse ha cadenza biennale), appartenenti a 20 paesi. I Mondiali Studenteschi 2012 passeranno alla storia anche perché per la prima volta interesseranno i portatori di handicap, che non gareggeranno, ma saranno protagonisti di un evento interamente dedicato a loro. Gli alunni delle scuole valdostane saranno protagonisti non solo sulla neve, ma anche dietro le quinte: lo “Student Staff” si occuperà di realizzare il materiale audio e video che sarà diffuso dalla piattaforma internet e il portale Gressoney.tv; gli studenti di chez-nous verranno pure coinvolti nella macchina organizzativa.
(davide pellegrino)

ULTIME NOTIZIE