Pubblicato il

Oggi tre ore di sciopero a fine giornata

Oggi tre ore di sciopero a fine giornata

Cgil, Cisl, Uil, Savt e Ugl concordi: «manovra iniqua e sbagliata»; presidio fino alle 18 in place des Franchises

Iniqua e sbagliata. Così le organizzazioni sindacali di casa nostra, Cgil, Cisl; Uil, Savt e Ugl giudicano la manovra Monti. A sostegno di questa tesi, quest’oggi, lunedì 12 dicembre, le segreterie confederali hanno proclamato lo sciopero generale di tre ore, le ultime ore della prestazione lavorativa. I sindacati rivendicano una lotta più incisiva all’evasione fiscale, la patrimoniale sulle grandi ricchezze, il non smantellamento totale del modello pensionistico attuale, l’indicizzazione per le pensioni medio basse, la tutela dei lavoratori in mobilità e in attività usuranti e l’abolizione di tutti i privilegi. Sempre quest’oggi, lunedì 12, dalle 10.30 alle 18, Cgil, Cisl, Uil e Savt effettueranno un presidio in place des Franchises, al fine di informare sulle gravi conseguenze di una manovra iniqua e sbagliata, invitando la popolazione tutta a sostenere le iniziative e le ragioni della mobilitazione sindacale. Dallo sciopero di oggi sono escluse le categorie sottoposto alla regolamentazione dello sciopero nei servizi pubblici essenziali che perciò incroceranno le braccia venerdì 16 dicembre (trasporti, bancari e telecomunicazioni), lunedì 19 dicembre (settori pubblici, comparto unico, sanità scuole, Poste e aziende collegate e settore elettrico. Il 22 dicembre lo sciopero spetterà alla Rai

ULTIME NOTIZIE