Pubblicato il

Monti cala la scure sulle Speciali e annuncia un taglio da un miliardo

Monti cala la scure sulle Speciali e annuncia un taglio da un miliardo

La manovra illustrata ai presidenti delle Regioni tra i quali Augusto Rollandin

«Eravamo coscienti della gravità della crisi ma mai avremmo immaginato lo fosse così tanto». E’ il commento a caldo del presidente della Giunta, Augusto Rollandin (foto scattata al congresso tematico dell’Uv di sabato 3), al termine del colloquio romano tra i presidenti delle Regioni e il premier Mario Monti. «Nel corso dell’incontro ci è stata illustrata la manovra che è molto articolata, delicata e non risparmia nessuno. Ci sono tagli per tutti». Il capo dell’esecutivo anticipa che le Speciali «dovranno fare a meno di un miliardo di euro». Prematuro dire come il carico da novanta sarà ripartito. Di sacrifici per tutti aveva parlato il senatore Antonio Fosson intervenendo sabato 3 al congresso tematico dell’Union valdôtain proprio sulla crisa. Su Gazzetta Matin in edicola oggi ampi servizi sull’assemblea.

ULTIME NOTIZIE