Pubblicato il

Calcio: i play off di serie D si rifanno il look

Calcio: i play off di serie D si rifanno il look

Nessun posto per la Lega Pro, ma un premio in denaro per chi vince

Non scompaiono, ma cambiano volto i play off di serie D. Non assegnando più il diritto a essere ripescati in Lega Pro, la post-season dei dilettanti diventa più snella e si concluderà il 10 giugno con la finalissima in campo neutro la cui vincitrice si aggiudicherà un premio in denaro. A essere coinvolte da subito saranno le classificate dal 2° al 5° posto dei nove gironi, che dal 13 maggio si sfideranno in maniera incrociata, per poi dare vita alla fase nazionale (i cui accoppiamenti non saranno sorteggiati, ma verranno composti tenendo conto della vicinanza geografica); tutte le partite si giocheranno in partita secca e nei primi due turni, in caso di parità al 120′, passerà la meglio qualificata della stagione regolare. Al terzo turno entrerà in scena anche la miglior semifinalista di Coppa Italia; se al 90′ ci sarà un pareggio niente regolamentari, ma subito i rigori. Nel quarto turno sarà coinvoltà anche la finalista di Coppa Italia, mentre la vincitrice del trofeo approderà direttamente in semifinale.
(davide pellegrino)

ULTIME NOTIZIE