Pubblicato il

Alpe: fiducia al governo Monti

Alpe guarda con interesse alla formazione del nuovo governo nazionale. «Occorre ora una svolta politica e morale radicale per avviare il risanamento dello Stato, realizzare comportamenti virtuosi, ridisegnare, sulla base di un vero autonomismo e federalismo, l’architettura istituzionale», si legge in una nota.
Il movimento Alpe giudica negativamente gli anni di governo Berlusconi e si augura che il governo Monti «sappia operare efficacemente in una situazione di emergenza e ritiene che una svolta sia necessaria anche in Valle d’Aosta. Il primo passo è rilanciare una solida alleanza fra le forze progressiste, ambientaliste e veramente autonomiste operanti in Valle d’Aosta».
(luca mercanti)

ULTIME NOTIZIE