Pubblicato il

Pollein, cerimonia di inaugurazione per la biblioteca

Pollein, cerimonia di inaugurazione per la biblioteca

Taglio del nastro ieri per la nuova biblioteca comunale.

”E’ un bel momento per la nostra comunità e, al di là dell’ufficialità, vorrei, nel mio ruolo di primo cittadino, fare alcune considerazione sull’evento. Ho imparato quanto sia importante condividere con tutti voi gli avvenimenti importanti e significativi del paese”. Così il primo cittadino Luca Bianchi, accingendosi a ripercorrere le tappe della biblioteca. ”Tutti voi conoscevate la sede della biblioteca attuale, istituita nel 1990 e cresciuta nel corso degli anni sia per quanto riguarda il numero dei libri – oggi siamo a circa 9000 volumi -, sia per il prestito e per le attività proposte dalle Commissioni che si sono succedute nel corso degli anni. Era da tempo che sentivamo la necessità di un ampliamento dei suoi locali e, finalmente, oggi possiamo dirci soddisfatti per quanto siamo riusciti a realizzare”. Si tratta di un’opera iniziata nel 2008 per la quale Pollein ha beneficiato beneficiato di un finanziamento Fospi per 2milioni 164mila euro, di cui 300mila a carico del Comune. La nuova biblioteca ospita anche alcune opere d’arte, un dipinto di Francesco Nex, alcuni quadri di Giuseppe Tecco, oltre a una scultura in legno realizzata da Enzo Viérin, artista di Pollein.

ULTIME NOTIZIE