Pubblicato il

Châtillon, il progetto del nodo autostradale torna alla ribalta

Châtillon, il progetto del nodo autostradale torna alla ribalta

Lo svincolo autostradale finisce in Consiglio

Finirà in Consiglio Valle il progetto del nodo autostradale di Châtillon. A chiederne conto è il gruppo di Alpe che ripercorre le tappe della progettazione. ”Nel marzo 2008, ma già nel 2006 Regione, Comune di Châtillon, Comunità montana Monte Cervino e Sav spa avevano attivato un accordo di programma per la progettazione e la realizzazione di tale intervento”, motivano l’interrogazione. ”Si tratta di lavori che saranno a carico dell’amministrazione regionale per oltre un milione di euro e, almeno sino a un anno fa, non era ancora certa la compartecipazione finanziaria della Sav a sostegno dell’intervento per la sola rotonda”, precisa il vicepresidente del Consiglio Albert Chatrian. ”Poiché nel 2010 l’assessore Marco Viérin aveva ipotizzato che entro il 2011 ci sarebbe stato il progetto esecutivo, chiediamo di sapere quali sono i motivi per cui l’accordo di programma non è ancora stato attivato e quali sono i tempi di intervento per la realizzazione dell’opera e i ruoli definiti tra le parti interessate”.

ULTIME NOTIZIE