Pubblicato il

Domani le noci salvacuore alla Cidac

Domani le noci salvacuore alla Cidac

L'iniziativa des Amis du Coeur servirà a raccogliere fondi per i defibrillatori, per la ricerca e per i bambini cardiopatici

Se si rompe una noce a metà si nota subito la sua forma a cuore. Le noci sono amiche del cuore e non solo per la caratteristica forma. Contengono infatti sostanze nutrienti, comprese proteine e fibre alimentari, contengono anche acido folico, niacina, vitamine E e B6 oltre che minerali come magnesio, rame, zinco, selenio, fosforo e potassio. Contengono anche grassi (sono infatti piuttosto caloriche) ma si tratta di grassi insaturi che possono contribuire ad abbassare il tasso di lipoproteina (cioè le lipoproteine a bassa densità, definite colesterolo cattivo). Naturalmente, visto anche l’importante apporto calorico, bisogna assumerne con moderazione, due o tre noci al giorno.
Domani, sabato, all’ipermercato Gros Cidac, i volontari des Amis du Coeur, della Croce Valle d’Aosta (nella foto, la raccolta dello scorso anno) e della Croce Rossa distribuiranno sacchetti di noci dietro un’offerta minima di 5 euro. Il ricavato servirà ad acquistare i defibrillatori salvavita, ad alimentare il fondo Pricard che promuove progetti di ricerca su tutto il terriorio italiano e ad aiutare i bambini cardiopatici.
(cinzia timpano)

ULTIME NOTIZIE