Pubblicato il

Walser: «Tagli alle minoranze impoveriscono la società»

Non si spegne l’eco seguita all’interrograzione presentata alla Camera dall’onorevole Roberto Nicco e riguardante i tagli delle risorse destinate alle convenzioni Rai per le minoranza linguistiche. Ora scende in campo anche il Comitato Unitario delle Isole Linguistiche Storiche Germaniche in Italia, a cui aderiscono anche anche l’associazione Augusta di Issime e il Centro culturale Walser. «Rileviamo come le già modeste e insufficienti risorse messe a disposizione dei progetti di salvaguardia e valorizzazione delle lingue e culture minoritarie siano in fase di ulteriore riduzione – si legge nel comunicato -. Invitiamo, pertanto, i responsabili a una più ponderata valutazione dei tagli alla spesa pubblica, valutando anche gli effetti sul futuro della società. Quando una lingua muore lo è per sempre, con impoverimento di tutta la società, non solo delle comunità direttamente coinvolte».

ULTIME NOTIZIE