Pubblicato il

E’ nato “Arnàcotto”

E’ nato “Arnàcotto”

“Arnàcotto”, un nuovo prosciutto cotto, nato dall’unione fra il Prosciutto Cotto e il Lardo di Arnad DOP. E’ questa l’idea che riprende una tipicità della tradizione e la reinterpreta in chiave moderna, realizzata da due aziende che da anni collaborano e che oggi hanno deciso di unire le proprie strade: Arnad Le Vieux e Alimeco.
Nella splendida cornice del Saint George Premier di Monza (FOTO), i patron di Arnad Le Vieux e Alimeco sono stati intervistati dal giornalista e critico gastronomico Edoardo Raspelli, conduttore di Melaverde su Rete 4. Al suo fianco, Kseniya Zaynak, testimonial del Consorzio del Formaggio Castelmagno e co-conduttrice dei Caffè della Versiliana a Marina di Pietrasanta. In occasione del lancio di “Arnàcotto” è stato presentato anche il testimonial ufficiale, l’ex calciatore Nello Santin.
«Siamo riusciti a creare un perfetto mix fra un prodotto gustoso e di utilizzo quotidiano come il prosciutto cotto e il Lardo d’Arnad DOP, più prezioso e caratteristico», spiegano i soci fondatori di Arnad Le Vieux, Nicodemo Calabrese e di Alimeco, Alessandro Mentasti -. Abbiamo cominciato nell’ottobre del 2009 con le prime prove di produzione e abbiamo iniziato a testarlo presso nostri fidati clienti nella primavera del 2010. A seguito del successo riscontrato, abbiamo cominciato a parlarne a distributori del Nord Italia e contestualmente alla clientela della G.D. e G.D.O».

ULTIME NOTIZIE