Pubblicato il

St-Christophe: taglio del nastro per la ristrutturata scuola di Pallein

St-Christophe: taglio del nastro per la ristrutturata scuola di Pallein

Un volo di palloncini ha chiuso la cerimonia di inaugurazione della scuola d’infanzia e primaria di frazione Pallein di Saint-Christophe, fresca di ristrutturazione. A presentare l’edificio rimesso a nuovo sono stati gli stessi bambini che hanno ripercorso la sua storia dal 1953 a oggi per concludere in coro: “E’ una scuola bellissima, colorata, spaziosa e luminosa”. L’immobile – che ospita 153 bimbi tra materne ed elementari – può contare su un piano in più dove hanno trovato spazio una palestra, un’aula di informatica e una sala per l’educazione musicale e artistica. Sono stati installati pannel­li solari e fotovoltaici, messo un cappotto isolante e rimesse a nuovo le aule e la mensa per un co­sto totale di due milioni e mezzo di euro. La ristrutturazione, iniziata nel 2009 grazie ai fondi Fospi, si è conclusa l’estate scorsa. “E’ un edificio scolastico a misura di bambino: lineare, sicuro, luminoso ed ecocompatibile”, ha detto il sindaco del paese Paolo Cheney prima del taglio del nastro. “Stiamo cercando di tenere alti gli standard qualitativi dell’istruzione e dell’edilizia scolastica perché è in gioco il futuro della comunità. L’amministrazione regionale, nonostante la crisi, intende investire sui giovani, sulla loro istruzione e sugli ambienti scolastici nei quali vivono e imparano”, ha concluso l’assessore regionale all’Istruzione Laurent Viérin.

ULTIME NOTIZIE