Pubblicato il

Multe cancellate, il sindaco loda la Polizia locale

In attesa della conclusione delle infagini su presunte irregolarità di alcuni agenti9 di polizia locale di Aosta, segnalate con esposti in Procura («In una decina di giorni concluderemo tutto», aveva detto il Procuratore capo di Aosta, Marilinda Mineccia a Gazzetta Matin ieri) il sindaco di Aosta, Bruno Giordano, dopo aver commentato ieri a Gazzetta Matin la notizia di presunte multe cancellate e favori sessuali al comando di polizia locale, con un comunicato nel pomeriggio di ieri ha ribadito come «dispiace vedere l’onorabilità di un Corpo come quello della Polizia Locale di Aosta
offuscata dalla leggerezza dei comportamenti di qualcuno».

ULTIME NOTIZIE