Pubblicato il

Aosta, rinasce il gruppo giovani del Rotary

Dopo vent’anni dalla sua chiusura rinasce il Club Rotaract di Aosta, la sezione rotariana dei giovani dai 18 ai 30 anni. Mercoledì 5 ottobre, alle ore 20 all’Hostellerie du Cheval Blanc, entreranno a farne parte Claudio Ferrato, in qualità di presidente, Antonio Bosco, vicepresidente, Gianluca Scarfò, tesoriere, Giovanni Barmasse, segretario, Patrick Henriet e Paolo Facchetti, consiglieri e Matteo Crusiglia Cabodi, Valentina Charrier e Giada Marconi, in qualità di soci.
“Questa rinascita è fondamentale per la comunità valdostana e per il nostro Club, spiega Renzo Bosonin presidente del Rotary Club di Aosta, poiché assicura vitalità di azione sul territorio e nuovi spunti di aggregazione. Noi “senior” ci impegneremo con tutte le nostre forze a sostenere questi giovani”.
L’avvenimento è allineato con il tema distrettuale dell’anno rotariano incentrato sulle opportunità per il futuro dei giovani, strettamente correlate allo sviluppo economico delle società europee.

ULTIME NOTIZIE