Pubblicato il

Fédération autonomiste crea imbarazzi alla maggioranza

Fédération autonomiste crea imbarazzi alla maggioranza

Il segretario La Torre: liberi di esprimerci; l'assessore Lavoyer: stiamo lavorando per le Regionali

Il «no» al pirogassificatore esternato dal segretario di Fédération autonomiste, Leonardo La Torre, ha provocato la cosiddetta bacchettata da parte delle altre forze di governo regionale in occasione dela consueta riunione della cabina di regia. La Torre ha ammesso che per prendere decisioni prima bisogna che queste siano condivise. Ma il segretario, 24 ore dopo, rincara la dose nel corso di una conferenza stampa di presentazione di un convegno che si terrà a fine settimana (e al quale sono stati invitati Pdl e Pd, ma a quanto sembra non Uv e Stella Alpina, tanto da creare qualche malumore soprattutto in casa Edelweiss): La Torre rivendica autonomia all’interno della maggioranza. E lancia l’idea della soppressione delle comunità montane, pur restando contraio al taglio dei consiglieri comunali. Pronta la frenata dell’assessore Claudio Lavoyer (foto), il quale nega divisioni all’interno di Fédération, e annuncia che il movimento si sta già muovendo in previsione delle elezioni regionali. Dalle parole di la Torre, sembrerebbe proprio che Fédération abbia anticipato i tempi.

ULTIME NOTIZIE